ABBINAMENTI

VINI BIANCHI

OGNI CIBO HA IL SUO VINO

OGNI VINO HA IL SUO CIBO

 

Perchè cibo e vino non devono mai essere due scelte disgiunte...

Perchè mangiare bene e servire un vino che non lega col cibo che avete nel piatto è come nuotare con gli scarponi da sci... 

Perchè avere sul tavolo una bottiglia di ottimo vino e accompagnarla con un cibo inadeguato alle sue proprietà organolettiche e di gusto sarebbe come andare a Roma e non vedere il Papa...

Perchè accostare un vino ad un piatto è la miglior cosa da fare per poter apprezzare al massimo sia il vino che il piatto...

GEWÜRZTRAMINER

UVE: Gewürztraminer 100%
GRADAZIONE: 13.5° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 10-12°
ZONA DI PRODUZIONE: proveniente dalla Vigna Caselle, zona collinare a 500 metri di altitudine in esposizione sud a Cembra, provincia autonoma di Trento, lungo il torrente Avisio, corso che nasce direttamente dal massiccio della Marmolada.
 
Vino di grande finezza ed eleganza che esalta un bouquet intensamente aromatico e speziato. Gli abbinamenti ideali di questo nettare color giallo paglierino tendente al dorato sono primi piatti di pesce e crostacei alla griglia, pasta con verdure, risotti e formaggi freschi. Ottimo aperitivo. Ideale con la cucina asiatica.

MASO CANTANGHEL

MÜLLER THURGAU

UVE: Silvaner e Riesling
GRADAZIONE: 13° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 10-12°
ZONA DI PRODUZIONE: il Trentino è diventato subito e resta ancora oggi la terra d’elezione di questa uva dai grappoli verde-oro. Il vitigno ha trovato l’accoglienza ideale nella Valle di Cembra, che offre zone con un’ottima insolazione ma in un clima piuttosto fresco. Questa regione è ricca grazie ad un oro bianco, che è appunto il Müller Thurgau.
 
Vino di buona intensità olfattiva caratterizzata da forti note floreali con sottofondo di muschio; gusto aromatico , caratteristico, gradevolmente saporito. Abbinamenti: Aperitivo, Antipasti, Antipasti di pesce, Tartare-carpaccio pesce, Primi piatti di pesce, Zuppa di pesce, Pasta al pesce-pomodoro , Risotto ai frutti di mare, Pesce-crostacei vapore, Pesce alla Griglia, Frittura di pesce.

RAETIA

LUGANA

UVE: Turbiana 100%
GRADAZIONE: 13° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 8-10°
ZONA DI PRODUZIONE: La Lugana dove si produce l'omonimo vino, è una meravigliosa terra adiacente alla sponda meridionale del Lago di Garda che da Desenzano attraversa Sirmione fino a Peschiera e prosegue all'interno dei territori di Pozzolengo e Lonato.
 
Il suo sapore è morbido, secco, armonico e fresco, con talvolta leggere note di legno. È un ottimo e fresco aperitivo, che ben si addice anche ad accompagnare antipasti (soprattutto di pesce) ed anche piatti a base di pesce. Classico è l’abbinamento con specialità ittiche d’acqua dolce, come il luccio e il coregone, ma anche persico, trota e lavarello.

CA' DEI FRATI

SAUVIGNON BLANC

UVE: Sauvignon Blanc 100%
GRADAZIONE: 13° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 10-12°
ZONA DI PRODUZIONE: Il vitigno, di origine francese, risulta introdotto in Friuli durante la dominazione degli Asburgo e venne divulgato agli inizi del '900.
 
Vino giallo paglierino delicato con sfumature verdine. L'aroma è intenso e aromatico, con note di melone, foglia di pomodoro e salvia. Il gusto è fresco ma avvolgente, con note di frutta esotica e frutta secca. Si abbina perfettamente a salumi dolci e preparazioni a base di pesce, anche salsate.

DI LENARDO WINEYARDS

PINOT GRIGIO RULÄNDER

UVE: Pinot Grigio 100%
GRADAZIONE: 13.5° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 11-13°
ZONA DI PRODUZIONE: Bassa Atesina, Oltradige, Merano, conca di Bolzano, Valle dell'Adige, Val Venosta, Valle Isarco.
 
Il Pinot grigio è un vino bianco pieno e ricco di estratto, di colore giallo paglierino, con profumo delicato e sapore gradevolmente morbido. Si presta ottimamente ad accompagnare piatti a base di funghi, pesce e frutti di mare. Consigliato anche come vino da aperitivo.

RAETIA

PINOT NERO UVE BIANCHE

UVE: Pinot Nero 100%
GRADAZIONE: 13° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 10-12°
ZONA DI PRODUZIONE: L’anfiteatro di Villa Marone dove troviamo terreni con forte componente limoso calcarea (le terre bianche), le vigne di Bosco Negredo nel Comune di Montù Beccaria e la Vigna di Pramattone nel Comune di Rovescala, con terreni ad elevato contenuto di argilla. Ciascun appezzamento con una sua precisa caratteristica di terreno ed esposizione.
 
Nonostante il colore sia tendenzialmente paglierino, i profumi sono intensi e ricordano note solitamente sono accostabili ai vini rossi o rosati: in questo l’apporto di un’uva a bacca nera fa la differenza. Accanto a questi profumi troviamo anche quelli tipici dei vini bianchi, frutti a polpa bianca e fiori bianchi e gialli. Al palato è piacevolmente fresco ma di buona struttura. Ottimo abbinamento con salumi, antipasti di mare, risotti, piatti di pesce e carni bianche.

AZIENDA AGRICOLA BISI

BOLLE DI LAMBRUSCO TOTAL WHITE

UVE: Lambrusco Maestri
GRADAZIONE: 11° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 6-8°
ZONA DI PRODUZIONE: Il vitigno Lambrusco Maestri deriva da viti vinifere selvatiche, presenti nell'antichità in tutta Italia. il nome Maestri sembra derivare da "Villa Maestri" che si trova nel comune di San Pancrazio, in provincia di Parma. Questo vitigno è spesso vinificato in uvaggio con altre varietà di Lambrusco, donando colore, corpo e tannicità al vino.
 
Le uve vengono raccolte i primi di ottobre e il mosto è ottenuto tramite pigiatura soffice con la cosiddetta vinificazione in bianco. Si ottiene un vino brioso dal gusto asciutto e sapido e dal profumo delicato e fresco. Indicato per aperitivi e a tutto pasto con pietanze leggere. Ottiene la sua sublimazione attraverso l'accompagnamento a taglieri di salumi, non importa quanto grassi e saporiti.

CANTINE CECI

FALANGHINA

UVE: Falanghina 100°%
GRADAZIONE: 12.5° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 9-10°
ZONA DI PRODUZIONE: Originario delle pendici del Taburno e di alcune zone dei Campi Flegrei, ma da qualche decennio è famosa anche la produzione eseguita a Sant'Agata de' Goti. Il vitigno è il più diffuso della provincia di Benevento e il suo areale storico fino a 30 anni fa erano i comuni di Montesarchio e Benevento, dove ancora sopravvivono vigne secolari.
 
Il vino prodotto con uve Falanghina ha un colore bianco paglierino, con riflessi verdognoli, un profumo gradevole, fruttato, sapore asciutto, fresco, vellutato, leggermente acidulo ma sempre delicato e speciale. Ottimo servito quale aperitivo, si accompagna a riso e pasta con frutti di mare, crostacei, pesce grigliato e fritto, carni bianche, formaggi a pasta molle, mozzarella di bufala campana, pizze assortite.

LA GUARDIENSE FREMONDO

GRECO DI SANNIO

UVE: Greco 100%
GRADAZIONE: 12.5° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 10°
ZONA DI PRODUZIONE: Coltivata sulle colline vocate del beneventano, in zona di produzione di antichissime origini, risalenti ad epoca pre-romana.
 
Il profilo sensoriale del vino Greco è caratterizzato da un colore paglierino chiaro vivace. Il profumo è floreale con sensazione di pesca bianca, albicocca, frutta esotica, anice e mandorla amara. Al sapore è secco, fresco, abbastanza morbido. Minerale e con buona acidità, corpo discreto ed equilibrato, piacevole. Si accompagna tradizionalmente a pietanze di pesce di acqua dolce e salata, risotti.

LA GUARDIENSE FREMONDO

ROSA DEI FRATI

UVE: Groppello 55%, Marzemino 15%, Sangiovese 15%, Barbera 15%
GRADAZIONE: 12.5° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 10-12°
ZONA DI PRODUZIONE: Il vigneto è ubicato in Lombardia, in provincia di Brescia nel territorio del comune di Sirmione.I Frati - Sirmione La Tür Desenzano del Garda.
 
E' fine, quasi timido, poi d'un tratto il biancospino, la mela verde e la mandorla bianca si fanno nitide e presenti. Il gusto, di carattere sempre fresco, stimola in modo netto, coordinato, educato. Al pasto trova salumi non eccessivamente grassi, verdure fritte e funghi, paste delicate e risotti primaverili (Frutti di mare), carni bianche leggere e pesci con lavorazione più decisa.

CA' DEI FRATI

LAGREIN ROSÉ

UVE: Lagrein
GRADAZIONE: 13° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 10-12°
ZONA DI PRODUZIONE: I vigneti nelle zone pianeggianti atotrno alla città di Bolzano, particolarmente a Gries combinati con le favorevoli condizioni climatiche, creano la base per il Lagrein. Nella versione rosata - la fermentazione senza bucce - il vino viene chiamato Lagrein Rosé.
 
Mediamente strutturato, è caratterizzato da una pronunciata acidità, anche se equilibrata dalla presenza di polifenoli. Questo rosato ha un gusto freddo e sapido e, nonostante la sua acidità quasi aggressiva, può svolgere il ruolo, servito freddo, di eccellente vino estivio o da pranzo. Si abbina perfettamente a salumi anche affumicati, antipasti di pesce come gamberi in salsa cocktail, primi piatti con condimenti di pesce, canederli, secondi di pesce di lago, würstel e crauti.

RAETIA

CUVÉE DEI FRATI BRUT

UVE: Turbiana 90% - CHardonnay 10%
GRADAZIONE: 13° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 8-10°
ZONA DI PRODUZIONE: La Lugana dove si produce l'omonimo vino, è una meravigliosa terra adiacente alla sponda meridionale del Lago di Garda che da Desenzano attraversa Sirmione fino a Peschiera e prosegue all'interno dei territori di Pozzolengo e Lonato.
 
Ideale per l'aperitivo, ma anche a tutto pasto è capace di manifestare tutta la versatilità del metodo classico. Ottimo su pollami, carni bianche e insalate, si sposa - per qualità organolettiche - ad un'ottima tartare dio manzo.

CA' DEI FRATI

BELLAVISTA ALMA

UVE: Chardonnay 80% - Pinot Nero 19% - Pinot Bianco 1%
GRADAZIONE: 12.5° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 6-8°
ZONA DI PRODUZIONE: I vigneti sono coltivati sulle dolci colline, di origine morenica, in Franciacorta tra le province di Bergamo e Brescia, a sud del Lago d'Iseo. Il microclima è favorevole, particolarmente temperato, grazie alla vicinanza del Lago d'Iseo e alle correnti d'aria che scendono dalla vicina Valle Camonica.
 
Regala nel bicchiere un sorso magnifico che è l'emblema di uno stile elegante, inconfondibile, di grande accuratezza e puntualità, quello di casa Bellavista, cantina simbolo dell'Italia del vino nel mondo e una delle cantine più prestigiose e rinomate per la produzione degli spumanti Franciacorta. Abbinamenti speciali: Aperitivo, Affettati e salumi, Ostriche, Tartare di carne, carpaccio di pesce.

BELLAVISTA

PROSECCO DI VALDOBBIADENE ALICE

UVE: Glera 100%
GRADAZIONE: 11.5° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 6-8°
ZONA DI PRODUZIONE: L’area si trova in Veneto, a 50 km da Venezia, nella fascia collinare della provincia di Treviso, compresa tra le cittadine di Conegliano e Valdobbiadene, situata a uguale distanza dalle Dolomiti e dall’Adriatico, combinazione che influenza positivamente il clima. Il territorio è difficile da coltivare ma affascinante.
 
Giallo paglierino scarico, luminoso e brillante; bollicina fine e continua. Sentori netti di fiori e frutta descrittivi l’uva Glera, caprifoglio, acacia, pera, mela. Il Conegliano Valdobbiadene si presta a molteplici occasioni di consumo, dall’aperitivo al dessert. Si presenta anche indicato per un consumo a tutto pasto, funghi, selvaggina e formaggi.

TERRE DI ALICE

FRANCIACORTA BRUT

UVE: Chardonnay 90% - Pinot Nero 10%
GRADAZIONE: 12.5° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 4-6°
ZONA DI PRODUZIONE: Dai vigneti della collina Bellavista, si abbraccia l’intera Franciacorta fino al lago d’Iseo. Qui arrivano i raccolti dai vigneti , dislocati nelle tenute in Torbiato, Adro e Corte Franca. Le colline moreniche del lago Sebino offrono alle vigne un bacino ben esposto al sole, mitigato dal vicino lago e protetto dall’arco alpino, particolarmente favorevole per la viticoltura.
 
Perlage fine e persistente, colore giallo paglierino con riflessi dorati. Profumo intenso, fruttato, con gradevole sentore di lievito e crosta di pane.Gusto pieno, sapido e secco, di buona persistenza, che ricorda le sensazioni olfattive. Adatto per aperitivi e a tutto pasto, con predilezione per piatti dai sapori delicati a base di carne e pesce.

SOLIVE

CHAMPAGNE POUILLON

UVE: Pinot Noir 70%, Chardonnay 15%, Pinot Meunier 15%
GRADAZIONE: 12° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 8-9°
ZONA DI PRODUZIONE: Il Domaine Pouillon-Desbordes copre 12 comuni della Marne su 15 ettari di vigneti. Si sviluppa su 68 appezzamenti di terreno in Grand Cru Ay, Ay Mareuil sur Murigny, Tauxière Mutry, Avenay Val d'Or, Ecueil, Sermiers, Chamery Sacy Premier Cru, Festigny, Epernay e Faverolles.
 
Bello il colore oro, la Cuvée de Réserve ha aromi di acacia, biancospino associato alla marmellata di mela cotogna. In bocca ha un buon equilibrio, ritroviamo il sapore della mandorla fresca con un finale mielato.

POUILLON

TRE FILER

UVE: Turbiana 60%, Chardonnay 20% Sauvignon Blanc 20%
GRADAZIONE: 13° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 10-12°
ZONA DI PRODUZIONE: I vari vigneti sono ubicati nella zona del Basso Garda, nelle terre circostanti i comuni di Desenzano, Peschiera e Sirmione. "Tre Filer" in dialetto lombardo significa tre filari. Il nome deriva dal fatto che questo vino dolce sia fatto utilizzando 3 tipi di uve diverse. Tutti e tre sono fatti appassire per 90 giorni e poi pressatI.
 
Un vino accogliente, fragrante con note di frutta secca, miele, porta con sè tutto il sole dell’autunno. In bocca l’attacco è avvolgente ma è l’acidità della Turbiana a renderlo esclusivo, lasciando il palato asciutto pur consentendo alle sostanze zuccherine di svolgere il loro compito. Incantevole con i formaggi erborinati, dolci al cucchiaio, pasticceria secca a base di pasta sfoglia e crostate di creme leggere.

CA' DEI FRATI

MOSCATO ROSA SELVATICA

UVE: Uve Moscato bianco 100%
GRADAZIONE: 5.5° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 13°
ZONA DI PRODUZIONE: PiemonteCascina San Lazzaro, Castiglione Tinella, Piemonte, Vigna Rosa Selvatica.
 
Dal colore giallo paglierino, questo vino frizzante colpisce per la sua freschezza e i delicati sentori di rosa e lavanda.Per fine pasto e brindisi, si abbina a dolci, biscotti secchi e torte.

ICARDI

VERDUZZO PASS THE COOKIES

UVE: Verduzzo Friulano 100%
GRADAZIONE: 12.5° vol
TEMPERATURA: servito alla temperatura di 10°
ZONA DI PRODUZIONE: L'azienda, acquistata dalla famiglia di Lenardo nel 1878, copre 36 ettari di vigneto nella doc Grave del Friuli, situata nel centro della regione Friuli. I vini vengono prodotti dalle uve raccolte a mano nei quattro vigneti di proprietà.
 
Ricco ed equilibrato con sentori di albicocca e prugne mature.Ideale come accompagnamento di formaggi quali gorgonzola e roqueford o con biscotti secchi.

DI LENARDO WINEYARDS

Please reload

Torna in alto

Seguici

  • TripAdvisor - White Circle
  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • Twitter - White Circle

​© 2013-2020 by ANCHIO.

Proudly created by Chicco with his iMac.

ANCHIO srl - P.IVA. e C.F. 02098850163