PASQUA ALL'ANCHIO

Anche quest'anno la Pasqua si avvicina a grandi passi

 

Forse meteorologicamente non sarà calda come le ultime, dato che cade ben prima della fine del mese di Marzo...

 

Sicuramente, però, sarà molto calda per l'affetto che cercheremo di trasmettervi, così come facciamo ogni giorno da quasi quattro anni a questa parte...

 

Un affetto ampiamente contraccambiato dalla vostra presenza, dai vostri sorrisi e dalla vostra scelta di passare una Festa così importante in nostra compagnia...

 

E, tradizione inveterata, sarete voi a scegliere il vostro Menu Pasquale, senza dover sottostare a lunghe attese, a cibi che magari non esaltano il vostro palato, a costi prefissati esagerati e fuori controllo...

 

Quello che sceglierete, mangerete... Niente portate pantagrueliche, solo cibo selezionato da voi...

 

 

LE NOVITÀ DI "ANCHIO"

L'IMPASTO AL CARBONE VEGETALE

La grande novità degli impasti non è dietro l'angolo, è nel vostro piatto...

Nell'ambito sempre più importante della ricerca del "functional food", ovvero di un cibo che non solo alimenti, ma che sia anche propedeutico alla salute, ecco che all'ANCHIO spunta un impasto innovativo: quello al carbone vegetale.

Il carbone vegetale nell’impasto possiede una grande prerogativa: trattiene i gas che si sviluppano dalla fermentazione durante la digestione, limitando i gonfiori di stomaco.

La colorazione tipicamente NERA dell'impasto è legata all’utilizzo di polveri di origine legnosa, il carbone vegetale appunto, particolarmente apprezzate perché rendono il prodotto più digeribile e nell'insieme utile a tenere sotto controllo il colesterolo e perché aiutano a regolare il transito intestinale.

LE NOVITÀ DI "ANCHIO"

ORECCHIO DI ELEFANTE

La cotoletta consiste, tradizionalmente, in una fetta di lombata di vitello con l'osso (una costoletta), impanata e fritta nel burro, il quale alla fine viene anche versato sulla cotoletta, anche se versioni moderne tendono a evitare quest'ultimo passaggio e a sostituire il burro con fettine di limone che vengono spremute dal commensale una volta che il piatto è stato servito. Alla versione tradizionale, più alta, in cui la carne resta morbida e deve mantenere un bel colore rosato vicino all'osso, si è affiancata negli ultimi anni una versione più sottile, dove la carne viene battuta fino all'evanescenza prima dell'impanatura. Quest'ultima, viene anche detta ORECCHIO D'ELEFANTE, per la caratteristica forma che assume.

 

I nostri contatti

PIZZERIA GRIGLIERIA "ANCHIO"

VIA BERGAMO, 1195 - 24030 PONTIDA [ITALIA]

+39 035641000 - +39 3349076005

anchiopizzeriagriglieria@gmail.com

www.anchiopizzeriagriglieria.com

 
 

Torna in alto

Seguici

  • TripAdvisor - White Circle
  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • Twitter - White Circle

​© 2013-2020 by ANCHIO.

Proudly created by Chicco with his iMac.

ANCHIO srl - P.IVA. e C.F. 02098850163