PER CHIUDERE

 
NON ROVINARE LA POESIA DI UN OTTIMO PASTO TRASCURANDONE L'ULTIMO ATTO...
FINISCI BENE CIÒ CHE HAI INIZIATO
 
Solitamente, e in maniera masochistica, il Ristoratore pensa che il buon pasto del suo Ospite termini con l'ultima briciola di cibo che ingerisce. Errore. Grosso errore.
Non si può uscire da un Ristorante, ad esempio, con incollato sul palato il gusto cattivo di un ancor più cattivo caffè o con lo stomaco bruciato da un pessimo amaro.Quindi noi di ANCHIO cerchiamo di farvi lasciare la sedia con la rotondità di un caffè sopra la media o con il calore di un amaro, di una grappa, di un rhum che vi avvolga e che vi accompagni fino all'uscio di casa. Per questo motivo cerchiamo di scegliere sempre il meglio, per voi e per la nostra reputazione [ammesso che ce ne concediate una ihihihih].
Cerchiamo di farlo con una tazza di Caffè Vergnano, con una delle tante fragranze che ci regala una grande azienda come la Marolo, con i suoi distillati morbidi e secchi, con le sue Eccellenze, ovvero le Grappe di Barolo invecchiate 9, 12, 15 e 20 anni, con il sapore torbato del Whisky Scozzese dell'isola di Islay, con il colore ambrato e il sapore ridondante del Rhum Zacapa 23 Años.
La  qualità superiore delle miscele Vergnano nasce da un processo straordinario, dalla scelta delle materie prime alla produzione. Le varietà di caffè vengono torrefatte separatamente, origine per origine, garantendo il raggiungimento del giusto grado di cottura. A differenza della maggiorparte delle grandi torrefazioni moderne che lavorano con il metodo industriale detto "turbo", cioè con cicli da 5-6 minuti ad alta temperatura, CAFFÈ VERGNANO adotta un sistema di torrefazione di tipo "lento", con cicli che durano tra i 18 e i 22 minuti. Ad ogni nuovo ciclo, la torrefazione di ogni singolo lotto viene controllata personalmente per garantire un prodotto di qualità perfettamente costante nel tempo.
CAFFÈ VERGNANO
GRAPPE MAROLO
È necessario orchestrare sapientemente il lavoro della distillazione ed armonizzarlo con tecnica e passione, utilizzando il naso, le mani e palato per creare ogni anno raffinate varianti, tutte sempre originali e uniche, perché frutto di un grande amore per il lavoro. È necessario seguire in ogni sua fase il processo di distillazione, perché l'impianto non é automatizzato: la manualità cambia con il variare della qualità e della natura della vinaccia utilizzata. Le grappe Marolo sono nate nel 1977 dal desiderio di trasformare un prodotto tradizionale in un prodotto eccellente. Da allora, le vinacce di nobili vitigni vengono trasformate in distillati che ne esaltano le caratteristiche e che testimoniano una grande fede nei confronti della natura e dei suoi rituali. Da S. Teresa si distillano solo le vinacce freschissime e selezionate, lavorando in contemporanea con le cantine.
A differenza della maggior parte dei rhum, che utilizzano come base la melassa, per la produzione del rhum Zacapa si usa solo il puro succo di canna da zucchero, chiamato “Miel Virgen” (miele vergine) dai Guatemaltechi. Ecco cosa rende unico il rhum Zacapa. Per il processo di fermentazione, che dura ben 5 giorni, si utilizza un lievito ottenuto da un ceppo di proprietà, estratto dall’ananas; questo garantisce un gusto e un aroma inimitabili e sempre costanti nel tempo.
RON ZACAPA 23 ANOS
Dal 1816, il Lagavulin Single Malt Scotch whisky si produce in un pittoresco gruppo di edifici affacciato sulla baia di Lagavulin. In uno scenario che potrebbe essere il più bello di tutte le distillerie, Lagavulin produce quello che tanti ritengono essere il malt whisky più intenso, affumicato e ricco. Per molti, questo è l”Islay Malt” per eccellenza. L'acqua ricca e torbosa del Lagavulin scorre giù per il “ruscello marrone” verso la distilleria, scendendo dai Solan Lochs situati nelle colline sovrastanti. Islay non ha nulla di affrettato, e nemmeno il Lagavulin; prima dell'imbottigliamento, il whisky trascorre sedici anni tranquilli maturando in fusti di quercia, il periodo di maturazione più lungo di tutti i Classic Malts. Una lunga fermentazione, una lunga distillazione e una lunga maturazione fanno si che il Lagavulin sviluppi il suo carattere forte, ricco e torboso. E' un distillato che ama prendere il suo tempo. L'“Islay Malt” per eccellenza non pretende niente di meno.
LAGAVULIN 16 YEARS

Torna in alto

Seguici

  • TripAdvisor - White Circle
  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • Twitter - White Circle

​© 2013-2020 by ANCHIO.

Proudly created by Chicco with his iMac.

ANCHIO srl - P.IVA. e C.F. 02098850163