DOLCI

Per abbassare i trigliceridi all'interno del vostro organismo la regola così recita: "assumi i dolci non più di due volte alla settimana e preferibilmente alla fine di un pasto piuttosto che a stomaco vuoto come spezzafame"...

 

Orbene, visto che da noi non venite più di una volta alla settimana (purtroppo) e che mai ci azzarderemmo a proprovi un dolce come antipasto o tra un piatto di tortelli e una tagliata, ecco che i medici vengono dalla nostra parte e vi "obbligano" a chiudere il vostro pasto con uno dei nostri dolci...

Cominciamo a dire che la maggioraprte dei nostri fine pasto zuccherini è fatta rigorosamente a mano e in casa... Tutto con le nostre manine...

 

TIRAMISU, SBRISOLONA, PANNA COTTA, CRÈME BRULÉE, STRÜDEL, seguono questo percorso:

cucina ➔ banco dei dolci

nella convinzione di regalarvi ciò che di più fresco possa solleticare il vostro stomaco prima di un buon caffé...

 

Siccome non siamo maghi, ogni tanto dobbiamo rifugiarci anche in dessert che non confezioniamo direttamte, il che non toglie nemmeno una virgola di sapore a ciò che arriverà sul tavolo, davanti ai vostri occhi... Dall'algida (in senso di fredda, non di marca) MERINGATA al TORTINO CALDO con CUORE DI FRUTTI DI BOSCO avvolgeremo il vostro palato come meglio non si potrebbe...

E se per caso tutte queste dolcezze non dovessero bastarvi, ecco che saremo pronti ad accontentarvi con FRAGOLE, LAMPONI, ANANAS e gelato di prima qualità... Il tutto irrorato di panna montata perchè, se bisogna farsi del male, è giusto farselo fino in fondo, senza rinunciare mai assolutamente a nulla...

 

Altrimenti, che gusto c'è???

TIRAMISU
Sulle presunte virtù afrodisiache del tiramisu ci sarebbe forse da dibattere.
In effetti la presenza del caffè e del cacao potrebbe conferire al dolce un potere blandamente eccitante. Indiscutibile è invece il suo valore energetico, dato dalla presenza di ingredienti ad alto tenore di grassi (il solo mascarpone, ne contiene fino al 55%), proteine e zuccheri.
Una vera e propria bomba calorica, ma gustosissima, soprattutto se fatta tutta in casa, dalle nostre sante manine...
CRÈME BRÜLÉE
La principale differenza fra la crema catalana e la crème brûlée sta nel fatto che, mentre la prima viene preparata sul fornello, la crème brûlée va fatta cuocere in forno a bagnomaria.Ecco, la seocnda è la nostra versione, attraverso la quale si ottiene una crema profumatissima, con l’aroma avvolgente della vaniglia. Per completarla, si cosparge la superficie di zucchero che caramellandosi si compatta in un velo sottile e croccante. Impossibile resistere alla tentazione di afferrare subito il cucchiaio, rompere la sottile crosta bruna, ed affondare nella morbida crema interna che aprendosi sprigiona un intenso profumo...
PANNA COTTA
La panna cotta è un dolce al cucchiaio, delicato e cremoso, un dopo pasto raffinato e di gran classe. Le sue origini sono Piemontesi e si aggirano intorno al '900. Nella descrizione letterale, è una sorta di budino bianco a base di panna.Ma il dolce è versatile, vive di una vita parallela alla sua "costruzione", poiché si adatta a tutti i condimenti per renderlo irresistibile, fantastico con il caramello, con un topping al cioccolato, ai frutti di bosco, alla fragola, oppure con una inebriante salsa ai pistacchi.
Da non perdere...
SBRISOLONA
Dolce tipico della terra virgiliana, ovvero della città di Mantova. Chiunque ne rivendichi la primogenitura, mente...sapendo di mentire. Detto questo, lasciatevi trasportare da questa "torta" dura, dove le farine [gialla e bianca] si mescolano soavemente al burro e alle mandorle. Il forno poi finirà, con il suo lavoro, il capolavoro che potrete apprezzare con i vostir sensi: prima con l'olfatto quando ne carpirete il profumo e poi con il palato quando deciderete, rigorosamente con le mani, di portarne un pezzetto alla bocca. Non impota se servita calda con una pallina di gelato, con lo zabaione o fredda cosparsa di grappa. La delizia sarà la stessa...
STRÜDEL DI MELE
Dolce delizioso e molto delicato, vive una storia personale estremamente originale, facendo risalire le proprie origini addirittura alla Turchia, essendo una variante del dolce tipico chiamato Baclava. Le varie dominazioni l'hanno fatto arrivare fino alle nostre latitudini, passando dall'Ungheria all'Austria, paesi nei quali ha assunto la moderna forma, con l' odierna farcitura di mele. Esistono anche tre tipi di impasti, noi ci limitiamo a servirvi il più semplice, quello con la pasta sfoglia, che adorerete per la sua leggerezza. Se poi gli abbinate una pallina di gelato.....
ALTRO... E CHE ALTRO
Eh si, esistono altri dolci per chiudere il vostro pasto: la MERINGATA ghiacciata, il GELATO nelle varianti PANNA, CIOCCOLATO, FRAGOLA, LIMONE.
L'AFFOGATO classico al caffè, oppure con un'estasiante crema di lamponi caldi, la MOUSSE al cioccolato. E naturalmente anche la frutta, dalle FRAGOLE ai LAMPONI, dall'ANANAS alla FRUTTA DI STAGIONE.

Torna in alto

Seguici

  • TripAdvisor - White Circle
  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • Twitter - White Circle

​© 2013-2020 by ANCHIO.

Proudly created by Chicco with his iMac.

ANCHIO srl - P.IVA. e C.F. 02098850163